Una rotatoria sulla strada provinciale per Galatina

Un intervento da 200mila euro per mettere in sicurezza un punto critico per la circolazione nel territorio provinciale

La Giunta provinciale ha approvato il progetto definitivo dei lavori di messa in sicurezza di un tratto stradale della strada provinciale n. 362 “di Galatina”, con la costruzione di una rotatoria in prossimità del viale Aeronautica per l’aeroporto “Cesari”. Il progetto, per un importo complessivo di 200mila euro, prevede la realizzazione di una rotatoria lungo la strada provinciale n. 362 “Lecce-Galatina”, da collocare in prossimità dell’intersezione con il Viale dell’Aeronautica sito nell’estremità meridionale del territorio del comune di Lequile: la strada provinciale in questione, infatti, costituisce il collegamento più diretto tra il comune di Lecce, il comune di Lequile, il comune di San Cesario, il comune di San Donato, il comune di Galatina e l’Aeroporto “Cesari”. Per un adeguato completamento della viabilità generale della strada provinciale, si è reso necessario realizzare nei pressi dell’attuale viale d’ingresso e di uscita dell’aeroporto “Cesari” una rotatoria, al fine di: – limtare la velocità dei mezzi che percorrono la strada da e verso Galatina; – eliminare la sosta al centro della careggiata dei veicoli provenienti da Galatina che intendono svoltare per il Viale dell’Aeronautica; – aumentare la sicurezza generale della circolazione in prossimità dell’incrocio. L’isola centrale della rotatoria avrà un diametro di 24 metri ed un anello circolare ad unica carreggiata di larghezza pari a metri 7,50, con unica corsia di marcia di metri 6 e banchine laterali. All’interno della rotatoria saranno collocate isole verdi. “Già nel recente passato la strada provinciale Lecce-Galatina è stata oggetto di interventi che, con l’allargamento della carreggiata e la realizzazione di rotatorie, assicurano una migliore gestione del traffico e un notevole miglioramento della sicurezza stradale”, dichiara l’assessore provinciale alle Strade Massimo Como. “Sono più che mai soddisfatto – aggiunge – per quanto la Provincia di Lecce, in questi ultimi tempi, ha prodotto in tema di edilizia stradale. Dopo la messa in sicurezza di un tratto sulla Lecce-Galatina del mese scorso, chiuso da due anni e mezzo, e l’inaugurazione di una rotatoria sulla medesima strada all’altezza dell’ospedale di San Cesario, continuiamo a prenderci carico di risolvere in termini concreti il problema della sicurezza su questa arteria: la realizzazione di una nuova rotatoria sulla provinciale per Galatina, difatto, continua ad andare proprio in questa direzione”. L’intervento sarà, poi, completato mediante la posa della segnaletica orizzontale e verticale in conformità alle norme del nuovo Codice della Strada.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!