Incidente mortale vicino ad Otranto

E' finita in tragedia la gita domenicale di quattro ragazzi di Melpignano. La vittima, 17enne, è stata sbalzata fuori dall'auto

Ancora una tragedia e ancora una giovane vittima sulle strade del Salento. Erano passate da poco le 18 di ieri quando, sulla strada che dai Laghi Alimini porta a Martano, il conducente di una Fiat Punto ha perso il controllo dell’auto finendo fuori strada. L’auto si è ribaltata, finendo la sua corsa contro uno dei tanti ulivi che punteggiano quel tratto di campagna. Per uno dei quattro giovanissimi a bordo dell’auto, Giorgio Portaluri, 17 anni originario di Melpignano, l’incidente è stato fatale. Il corpo del ragazzo è stato, infatti, proiettato fuori dall’abitacolo causandone la morte. Feriti in maniera non grave gli atri due passeggeri, entrambi di 19 anni, mentre è rimasto praticamente illeso il fratello della vittima. Ancora ignote le cause dell’incidente, su cui saranno i rilievi effettuati dalla Polstrada a fare chiarezza. Nelle menti dei tre giovani, sfortunati protagonisti della vicenda, rimarrà il terribile ricordo di una domenica pomeriggio trasformatasi in tragedia.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!