Motori pronti per il Test Rally delle Vendrisine

In attesa del consueto appuntamento con il 16° Rally città di Casarano, la scuderia automobilistica Casarano Rally Team che ripropone anche quest’anno il Test Rally

Si tratta di un test collettivo di verifica e di sviluppo voluto per permettere ai team e ai piloti in regola con il tesseramento CSAI di svolgere un’apposita seduta di prova, utile per testare in tutta sicurezza la vettura in allestimento da rally e in regola con i requisiti idonei per l’ammissione, in vista dei prossimi impegni agonistici in calendario (gara d’apertura della stagione rallystica pugliese il 16° Rally Città di Casarano, 17 e 18 aprile, gara valida a coefficiente 1,5 quale seconda prova del Challenge Rallies Nazionali di Settima Zona 2010). Ma il secondo Test Rally delle Vendrisine sarà anche l’occasione per chi vi partecipa per ritrovare l’affiatamento, per affinare le proprie capacità tecniche oltre che per perfezionare il proprio approccio con l’auto, con il percorso e con la situazione da gara. L’appuntamento è per domenica prossima 21 febbraio, il tratto di strada scelto per il test è quello ricadente nel territorio di Casarano in località Vendrisine appunto, in una zona situata in prossimità della Strada Provinciale 68 che porta verso Taviano. Il test sarà organizzato con le specifiche di una vera prova speciale (autoambulanza di rianimazione con a bordo un medico esperto in manovre rianimatorie, carro attrezzi, commissari e collegamenti radio) con l’unica differenza che verrà interrotto ogni qualvolta dovesse rendersi necessario il transito lungo il tragitto sia dei mezzi di soccorso che dei frontisti che avranno necessità di entrare o uscire dalle loro proprietà. Il tracciato del rally test, sorvegliato da personale di percorso riconoscibile, interesserà un tratto di strada tecnico “ad anello” di 2,2 km ed avrà un fondo similare a quello che abitualmente caratterizza le gare organizzate in terra salentina. Nelle immediate vicinanze del tratto di fine test verrà allocato lo spazio destinato ai mezzi per l’assistenza alle vetture. È bene precisare che non si tratta di un test competitivo quindi non sarà rilevato alcun tempo, da qui si evince anche che non sono previsti premi né la consegna di trofei o coppe. Il pubblico potrà assistervi liberamente osservando sempre le disposizioni impartite dai commissari di percorso dell’Automobile Club di Lecce. La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia. L’adesione al test ha un costo di 90 euro per vettura, con possibilità di utilizzare il percorso di gara in maniera illimitata fino alle ore 13:30. La quota di partecipazione è comprensiva di un buono pasto. Le iscrizioni saranno accettate entro le ore 17 di sabato 20 febbraio, ora in cui le vetture partecipanti entreranno nel Parco Chiuso allestito in Piazza San Domenico a Casarano e dove vi rimarranno fino all’indomani mattina alle ore 8.30 orario in cui si darà ufficialmente il via al test.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!