Falso ideologico: denunciate dodici insegnanti

Le donne avrebbero presentato false attestazioni per ottenere incarichi di supplenza

Sono state denunciate all’autorità giudiziaria per falso ideologico dodici insegnanti, in età compresa fra i 40 ed i 60 anni, quasi tutte originarie della provincia di Lecce. Secondo quanto emerso dai controlli, effettuati dai militari del comando provinciale della Guardia di Finanza, le donne, tutti docenti riservisti immessi in ruolo presso scuole secondarie di 1° e 2° grado, avrebbero falsamente attestato il possesso di requisiti personali, relativi alla composizione del nucleo familiare, al fine di ottenere incarichi di supplenza per gli anni scolastici 2007 e 2008.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati