Tassa sugli accessi, più certezze sul destino di migliaia di cartelle

La commissione consiliare Patrimonio della Provincia è tornata ad affrontare il problema delle cartelle Cosap

La II Commissione Consiliare permanente (Patrimonio e Lavori Pubblici), presieduta dal consigliere provinciale Renato Stabile è tornata ad affrontare il problema della tassa sugli accessi (Cosap), con l’audizione del presidente della Provincia Antonio Gabellone e dei vertici societari della Serfin srl. L’azienda ha rassicurato i commissari ed il presidente Gabellone che i cittadini che non hanno ancora provveduto al pagamento ma hanno ricevuto la cartella d’avvenuto accertamento potranno astenersi dal pagamento, senza nessuna implicazione o successiva sanzione. La Serfin si è messa a disposizione per effettuare una rapidissima ricognizione di tutti gli accessi del territorio salentino, in modo da stabilire quali saranno quelli esentati dal pagamento e quali, invece, dovranno continuare ad essere interessati dallo stesso. L’azienda ha dato inoltre ampie rassicurazioni circa il rimborso degli indebiti pagamenti effettuati da quei contribuenti che per dovere e rispetto delle regole hanno già provveduto allo stesso pagamento pur essendo nelle condizioni per un’esenzione.

Leave a Comment