Rizzello lascia Io Sud

Rimarrà referente del sindaco di Casarano per gli staff, ma non è più convinto della credibilità di Io Sud. Il riferimento è, in particolare, alla posizione assunta dal movimento per le Regionali

Da domenica scorsa, il movimento “Io Sud” di Casarano si trova senza guida politica. Fernando Rizzello, responsabile cittadino della forza politica fondata da Adriana Poli Bortone, si è dimesso dall’incarico, non condividendo più il modus operandi degli organi rappresentativi preposti e le scelte di natura politica operate negli ultimi mesi. “Dopo un’attenta e sofferta riflessione sulla gestione personalistica del Movimento – si legge in una nota – che non appartiene al mio modo di intendere la politica, e su strategie poco chiare e tatticismi che sembrano tanto smentire i presupposti tesi a difendere il Sud per cui è nato il movimento e lasciano intravedere motivi di personali ambizioni ed aspettative negate, do le mie dimissioni dal Movimento e dalla carica di Responsabile di Io Sud a Casarano. “Mi spiace che successivamente ad una esaltante campagna elettorale provinciale – prosegue Rizzello – basata sui contenuti per il quale il sottoscritto, insieme a tante amiche e amici, si sono battuti per un progetto in cui credevano e si sono spesi sacrificando tempo e denaro, vedano ora il loro impegno e la loro credibilità giocati senza chiarezza (non ho compreso ancora la posizione di “Io Sud” per le elezioni regionali) al tavolo delle trattative di quella politica che sa tanto di ingegneria elettorale. Il mio impegno civico – conclude la nota – continuerà come referente del sindaco per gli staff e come giovane impegnato in politica a fianco di un sindaco e di un’amministrazione comunale attenta alle nuove generazioni che non illude le loro aspettative e che mantiene ben salde e coerenti le proprie idee”. Alle ultime elezioni cittadine dello scorso anno (prima “prova del fuoco” per il movimento), “Io Sud” ha ottenuto 431 voti (3,33%), conquistando un seggio. Subito dopo le elezioni, il gruppo che si è formato intorno all’assessore Francesca Fersino ha scelto di entrare nel movimento della Poli. Allo stato, “Io Sud” è presente in Consiglio comunale con quattro rappresentanti (il più numeroso al pari del Pd) con un “bagaglio” elettorale potenziale di circa 2.400 voti (circa il 18%).

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!