Omicidio Basile: la difesa denuncia una fuga di notizie

di Andrea Morrone Si apre un nuovo capitolo nell’inchiesta sull’omicidio di Peppino Basile, il consigliere dell’Idv assassinato la notte del 15 giugno 2008 a Ugento. I legali dei due Colitti, accusati dell’omicidio e attualmente in carcere, presenteranno una denuncia contro ignoti per violazione del segreto istruttorio. Una “fuga di notizie” che secondo l’avvocato Francesca Conte, uno dei difensori dei due indagati, rischia di inquinare e compromettere non solo l’intera inchiesta, ma anche la posizione dei suoi assistiti. Il collegio difensivo, infatti, non ha gradito le notizie apparse su alcuni quotidiani…

Leggi tutto