Dichiarazioni false per frodare l’università, 285denunce

GUARDA IL VIDEO. Scoperta truffa ai danni dell'Università del Salento per 64mila euro: la Guardia di Finanza di Lecce ha accertato la non veridicità delle dichiarazioni presentate da molti studenti per ottenere l’esonero totale o parziale delle tasse

I militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Lecce, all’esito di complessi accertamenti, hanno denunciato 285 persone all'Autorita’ giudiziaria per “truffa aggravata” e “falsita’ ideologica in atto pubblico”: più di anno di controlli, con la collaborazione del personale dell'Università del Salento, hanno consentito di accertare la non veridicità delle dichiarazioni presentate dagli studenti per ottenere l'esonero totale o parziale del pagamento delle tasse universitarie. Tutti i dettagli dell'operazione li spiega il maggiore Vito Pulieri, comandante del Nucleo di Polizia Tributaria:

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati