A Lecce la prima Notte bianca dell'Arte bianca

GUARDA IL VIDEO. Sabato e domenica prossimi torna “Pane in piazza”. Saranno due giorni interamente dedicati a forme, sapori e produzione artigianale del pane

E' stata presentata stamani a Lecce la prima «Notte bianca dell'arte bianca». Si tratta della seconda edizione di «Pane in piazza». L'iniziativa, promossa da Camera di Commercio di Lecce, Multilab, Confartigianato Imprese Lecce e Associazione panificatori salentini, si svolgerà in piazza Sant'Oronzo, nelle giornate di sabato 12 e domenica 13. Due giorni per un totale di 28 ore di lavorazione no-stop (dalle ore 18 di sabato fino alle 23 di domenica) interamente dedicati a forme, sapori e produzione artigianale del pane. Protagonisti della manifestazione saranno gli artigiani dell'associazione Panificatori salentini facenti capo a Confartigianto Imprese Lecce che, nella due giorni dedicata al pane e ad altri prodotti da forno tipici del territorio, daranno vita ad un vero e proprio laboratorio a cielo aperto (arco struttura di circa 200 mq) all'interno del quale si alterneranno dimostrazioni, lavorazioni in diretta e degustazioni delle prelibatezze appena sfornate. Fulcro dell'iniziativa sarà quindi lo spettacolo della lavorazione in diretta che offrirà ai visitatori non solo l'opportunità di degustare i prodotti appena sfornati, ma anche di conoscere più da vicino i segreti dell' “arte bianca salentina”, alla base della sua genuina bontà ed artigianalità. “Sostenere e tipicità dei nostri prodotti è un'azione importante per lo sviluppo della nostra economia”, commenta Alfredo Prete, presidente Camera di commercio di Lecce: Anche quest'anno, “Pane in piazza” conferma l'attenzione al sociale. L'incasso delle degustazioni, infatti, sarà dovoluto alla piccola Giorgia Pagano, la bimba leccese di 15 mesi, affetta da una grave e rara malattia dalla quale potrà guarire solo in seguito ad un trapianto multiplo da effettuarsi in Francia. Lo ha ricordato Corrado Brigante, presidente Confartigianato Imprese Lecce: PROGRAMMA SABATO 12 DICEMBRE ore 18 – inaugurazione del laboratorio in diretta ore 20/24 – lavirazione e degustazione di prodotti da forno e sfizierie ore 24/10 – lavorazione e degustazione di colazioni DOMENICA 13 DICEMBRE ore 10/15 – lavorazione e degustazione di aperitivi ore 15/18 – lavorazione e degustazione di merende ore 18/22 – lavorazione e degustazione di prodotti da forno e sfizierie

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati