Un viaggio tra gli stili musicali

Appuntamento alla Fondazione Filograna di Casarano. Di scena il concerto “Stili a confronto

L'orchestra “Ico della Magna Grecia” e la Città di Casarano-Assessorato alla Cultura, in collaborazione con l'associazione “Velente“, presentano il concerto “Stili a confronto – un viaggio tra vari stili musicali”. Il concerto si svolgerà al Teatro Fondazione Filograna (ore 20.30), in viale De Matteis (ingresso libero). Il programma prevede musiche di Wolfgang Amadeus Mozart (Quartetto in Sol minore k. 478), Francis Poulenc (Rapsodie Negre), Sergej Prokofiev (Overture sui temi ebraici op. 34), Marco Tutino (Canzone d'amore 2). L’orchestra si trova a Taranto, una delle capitali dell’antica Magna Grecia. Così veniva chiamata la terra delle città-stato cresciute nell’Italia del Sud sul modello filosofico, politico e culturale di Atene e delle polis greche. Il nome Orchestra della Magna Grecia è stato scelto per ribadire il forte legame con un territorio ricco di storia, cultura e beni artistici di rilevanza mondiale ma, anche, per sottolineare il legame tra quel territorio e i valori universali di civiltà, libertà, democrazia, tolleranza e dialogo. Questi, elaborati per la prima volta in Atene e nelle polis greche, proprio nella Magna Grecia hanno trovato il terreno ideale per fiorire e tradursi in quello stile di vita che si è poi diffuso in tutto il mondo occidentale.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!