Salvati delegata Asfor

Già componente del direttivo di Asfor, Elisabetta Salvati, presidente di Aforisma, è stata nominata delegata alla Formazione manageriale nel Mezzogiorno

Elisabetta Salvati, presidente Aforisma, scuola di formazione manageriale di Lecce, impresa associata a Confindustria Lecce, è stata nominata delegata allo “Sviluppo della Formazione Manageriale nel Mezzogiorno”, nel corso del consiglio direttivo di Asfor, Associazione italiana per la formazione manageriale, dello scorso 26 ottobre che si è tenuto presso l’istituto Tagliacarne di Roma. Elisabetta Salvati è già componente del direttivo Asfor, presieduto da Luigi Pieraccioni, (Istituto Tagliacarne Fondazione Unioncamere) e che tra gli altri componenti annovera Elio Borgonovi (SDA Bocconi), Vladimir Nanut (MIB School of Management di Trieste), Andrea Sianesi (MIP Politecnico di Milano). “Si tratta di un vero e proprio attestato di stima – ha commentato Salvati nel ricevere la notizia -; sono davvero soddisfatta ed onorata, al contempo, per questo riconoscimento, che premia anni di impegno per l’eccellenza della formazione manageriale”. “La nomina di Elisabetta Salvati, già delegata alla Formazione di Confindustria Lecce – ha affermato Piero Montinari, presidente di Confindustria – è motivo di orgoglio per l’associazione tutta, poiché riconosce ad un’impresa del territorio un ruolo di responsabilità e di leadership per lo sviluppo della cultura manageriale per tutto il sud d’Italia”. Asfor associa, infatti, le più importanti e qualificate Business School e Corporate University Italiane ed ha l’obiettivo di sviluppare la cultura del management in Italia e di qualificare l'offerta di formazione manageriale, attraverso lo sviluppo del prestigioso processo di accreditamento dei master.

Leave a Comment