Virtus Casarano. Terza vittoria consecutiva

La Virtus Casarano sconfigge l’Ostuni con un 2-0. I salentini iniziano a risalire la classifica

Di Andrea Morrone Non c’è due senza tre. La Virtus Casarano non si ferma più, espugna anche il campo dell’Ostuni e ottiene la terza vittoria consecutiva. Vittoria netta quella degli uomini di Bianchetti che mettono al sicuro la gara nel primo tempo. Prima trovano il vantaggio con Presicce (bravo a raccogliere l’assist dopo un’azione travolgente del solito D’Anna) e poi, cinque minuti dopo, trovano il gol del definitivo “zero a due” con Villa, bravo a battere il portiere avversario con un preciso rasoterra. Nel mezzo delle due reti rossoblu, arriva anche l’espulsione del centrocampista dei padroni di casa Trovato. Un episodio che affievolisce ulteriormente le speranze di rimonta di un Ostuni che nel secondo tempo rischia di incassare un passivo ancora più pesante. Gara praticamente perfetta per i salentini, che passano d’autorità nella città bianca e rilanciano ulteriormente la loro posizione in classifica, iniziando a intravedere le prime delle classe. Domenica al “Capozza” sarà di scena la Turris (che domenica ha riposato): un avversario non impossibile per formazione del serpentello, reduce da tre sconfitte consecutive e il relativo avvicendamento sulla panchina di Bruno Mandragora, chiamato a sostituire il dimissionario Emilio Longo. La vittoria con i corallini, potrebbe dare un volto nuovo al campionato del Casarano e iniziare a far pensare in grande.

Leave a Comment