Dalla Provincia 400mila euro al Da Vinci di Maglie

La Provincia ha approvato il progetto per la rifunzionalizzazione del piano seminterrato della nuova ala del liceo scientifico di Maglie

La giunta provinciale, presieduta da Antonio Gabellone, ha approvato lo scorso venerdì il progetto definitivo per la rifunzionalizzazione del piano seminterrato della nuova ala del liceo scientifico “Leonardo Da Vinci” di Maglie per un importo di 400mila euro. I lavori interesseranno un’area seminterrata di circa 700 metri quadri e riguarderanno la pavimentazione, la realizzazione degli impianti, dell’intonaco e degli infissi. Il vasto seminterrato ospiterà la biblioteca, due laboratori multimediali dedicati alla didattica informatica, due archivi destinati al settore amministrativo, i servizi igienici per studenti e docenti, un ambiente di distribuzione. La disponibilità di questi nuovi spazi consentirà di liberare alcuni locali del primo piano, che attualmente ospitano i laboratori, destinandoli ad aule didattiche. “Con questo investimento oltre a completare un edificio già moderno e funzionale – ha dichiarato Massimo Como, assessore all’Edilizia scolastica – avremo la possibilità di eliminare la succursale della scuola, accentrando tutta la popolazione scolastica in un'unica sede, evitando notevoli disagi agli studenti”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!