Il difficile equilibrio dell'umana condizione

Lo spinoso argomento della salute mentale all'indomani della chiusura dei manicomi, in una performance al contempo dura ed esilarante

“L'Equilibrista – Riflessione semi-seria su talune umane condizioni” è lo spettacolo di video-teatro, realizzato dalla compagnia teatrale CambiaMenti delle comunità terapeutico-riabilitative di Rinascita srl di Taviano. Diretto da Stefano Centonze, affronta l'argomento spinoso della salute mentale all'indomani della chiusura dei manicomi. Toni a volte esilaranti, a volte realistici e seri, in una performance nella quale ospiti e operatori delle comunità (in tutto, circa 20) raccontano il proprio rapporto con l'equilibrio. Un lavoro nel quale non si fanno sconti: i termini giusti al momento giusto, senza addolcire ad ogni costo parole e vissuti, senza negare la storia, con particolare riferimento a quella personale, che racconta decenni di barbarie travestita da cura. L’appuntamento è alle ore 21.00 presso Circolo Virtuoso a Santa Maria di Leuca.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!