30 gr di eroina nella canna fumaria

Arrestato 31enne di Racale. Nei guai anche il cugino denunciato a piede libero. La sostanza era nascosta nella cappa di un camino in disuso

In quella casa, già da tempo, si sospettava ci fosse una fiorente attività di spaccio di cocaina. Insolito il luogo prescelto come nascondiglio: una canna fumaria. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano, insieme ai militari della stazione locale quando hanno fatto scattare il blitz, erano ben attrezzati, e, infatti, si sono portati dietro anche i colleghi del nucleo cinofili di Bari. Hanno così arrestato Dante Donnicola, 31enne di Racale, finito in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, dopo un’accurata perquisizione negli ambienti domestici, che hanno condotto al ritrovamento di 30 grammi di sostanza. Denunciato a piede libero per il medesimo reato in concorso anche il cugino 24enne di Racale, che vive in un’abitazione vicina. A suo carico i militari ritengono vi siano elementi di correità in merito al possesso e l’attività di spaccio.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment