La nuova guida turistica low cost del Tacco d'Italia

Una guida turistica sul Salento “altro”, che il Tacco d'Italia vuole mostrare ai tanti visitatori che nel periodo estivo affollano Finibusterrae. Non il solito Salento immortalato nelle cartoline ma quel Salento che solo i salentini possono conoscere e, dunque, consigliare a chi viene in vacanza.

Perché una guida turistica?

Questo è il Salento “altro”. Il Salento che il Tacco d'Italia vuole mostrare ai tanti visitatori che nel periodo estivo affollano Finibusterrae. Non il solito Salento immortalato nelle cartoline ma quel Salento che solo i salentini possono conoscere e, dunque, consigliare a chi viene in vacanza. Una terra fatta di scorci meravigliosi che tolgono il fiato ma che sfuggono a chi non presti la necessaria attenzione al percorso. Un Salento visto da dentro. Dalle campagne che non sono solo campagne, bensì memoria preziosa di tempi trascorsi e mai perduti; dal mare dove si toccano tradizione, leggende e vita frenetica “on the beach”. Questa è una guida per tutti coloro che abbiano voglia di immergersi nel Salento e di viverlo fino in fondo. Per loro il Tacco ha elaborato più itinerari, una vera e propria miniera di informazioni per i turisti che vi troveranno curiosità, indicazioni, approfondimenti, indirizzi e numeri di telefono. Ed anche consigli per diventare salentini a tutti gli effetti.

L'idea del low cost

Da giornalisti, abbiamo voluto progettare un prodotto editoriale ricco di contenuti e immagini, utilizzando un supporto cartaceo agile e a basso costo. “Alla scoperta del tacco d'Italia” è una vera e propria guida turistica di 68 pagine di formato 18×29 cm, che sarà stampata in 50.000 copie e diffusa (al prezzo di 3,50 euro) in tutte le edicole della provincia di Lecce, nelle marine del grande Salento e presso le strutture alberghiere.

www.iltaccoditalia.net

Il nostro quotidiano www.iltaccoditalia.net farà da contraltare a questa iniziativa di promozione turistica, attraverso la pubblicazione di tutti gli eventi dell'estate e delle news, fotografie, filmati e i programmi. Enti e Aziende che investiranno nella Guida, potranno accedere al sistema del portale, aggiornando autonomamente l'area Agenda.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment