Per una nuova agricoltura. Auguri

Un “Buon lavoro” al nuovo sindaco di Casarano da Confagricoltura

Da Confagricoltura Casarano, dalle aziende agricole operanti sul territorio a Ivan De Masi, eletto nuovo Sindaco di Casarano, i migliori auguri per l'importante risultato elettorale raggiunto in questi giorni, frutto certamente di un lavoro sociale, collaborativo e progettuale non da poco. Al nuovo Sindaco, oltre che formulare gli auguri di buon lavoro per i prossimi anni, Confagricoltura Casarano auspica il raggiungimento di ottimi risultati in termini di managerialità dell’ente per ciò che compete il settore agroalimentare, consapevoli che essa è la base essenziale per un rilancio del mondo agricolo al centro dell economia. Confagricoltura Casarano, è intenzionata a mettere a disposizione le proprie competenze umane e tecnologiche, acquisite da anni sul territorio per raggiungere gli obiettivi prefissati, proprio in virtù di quel “progettiamo insieme” cui il nuovo Sindaco ha fatto giustamente riferimento nella campagna elettorale, tra i quali individuiamo il raggiungimento di una qualità sociale, una qualità del lavoro, una qualità economica ed ambientale. Tutti obiettivi perseguibili solo da una gestione nuova dell’ Ente Comune, determinante nel rimodulare strumenti operativi e risorse competenziali, nonchè assessorili, necessariamente collocandosi tali figure – insieme a lei evidentemente – nel prossimo futuro vicino alle aziende di produzione e di trasformazione.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!