“Peppino, scusaci sette volte”

In una chiesa di San Giovanni Bosco gremita di fedeli don Stefano Rocca, ieri, ha chiesto sette volte scusa a Peppino Basile. Ad un anno dalla morte del consigliere comunale e provinciale di Italia dei valori, il parroco ha chiesto perdono “per tutto quello che non abbiamo fatto”. Presenti alla celebrazione anche Eugenio Ozza, sindaco di Ugento, ed i neoeletti consiglieri provinciali Francesco Pacella, del PdL, e Gianfranco Coppola, di Italia dei valori. Per una parte delle funzione c’è stata anche Loredana Capone, candidata alla Presidenza della Provincia per il…

Leggi tutto