G8. Un blog per informare i cittadini

Attivo un blog in grado di fornire in tempo reale informazioni sull’evento

Il G8 dei ministri dell’Economia è previsto a Lecce il 12 ed il 13 giugno. Per garantire l'informazione a quanti ne fossero interessati sarà attivo un blog in grado di fornire in tempo reale informazioni sull’evento. Ogni utente munito di un telefono mobile potrà collegarsi al “Blog del G8” e accedere alle notizie aggiornate in tempo reale riguardanti la viabilità, dove è possibile parcheggiare e tutte le informazioni che più possono interessare. Il Blog è fruibile contemporaneamente sia sul sito web tradizionale, sia sul sito mobile. L'inserimento delle informazioni avviene tramite un pannello di controllo che permette di pubblicare un contenuto testuale o multimediale in pochi minuti e renderlo disponibile istantaneamente sulla rete. Per la realizzazione e messa in linea i tempi sono molto veloci in quanto i promotori dell'iniziativa sono in grado di fornire tutti i sistemi per la connettività e le tecnologie di sviluppo per il servizio descritto, oltre al personale che sarà disponibile alla gestione e all'inserimento dati del servizio. Il blog sarà attivo alla pagina http://www.g8lecce.it ed è realizzato da Pixelfabrica Srl.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment