Neviano. Trovata morta la donna scomparsa

E'stata trovata morta la donna di 33 anni scomparsa da casa domenica scorsa a Neviano. Il corpo era nelle campagne di Aradeo. Gli investigatori ipotizzano si tratti di overdose

Coltura Stifani, senza portare a con sè, si era allontanata dalla propria abitazione, in via Monti 118, a Neviano domenica scorsa intorno alle 18.30. Aveva detto ai familiari di aver programmato di trascorrere la serata ad Aradeo, dove si festeggiava San Nicola. Ma da quella sera non era più ritornata a casa, tanto che il lunedì mattina i genitori ne denunciano la scomparsa, rivolgendosi ai carabinieri di Neviano. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 19,10, da parte dei militari del Norm di Gallipoli, durante una delle tante battute che si sono susseguite ininterrottamente, in questi giorni. Gli sportelli dell’auto erano chiusi, entrambi i finestrini anteriori aperti. Sul posto si sono recati anche i carabinieri della scientifica di Lecce, il magistrato di turno ed il medico legale. Secondo i primi rilievi, non ci sarebbero segni di effrazione sull’auto e si attendono ulteriori riscontri per chiarire i motivi del decesso. Non si esclude la possibilità di un suicidio, ma si tratta al momento solo di un'ipotesi.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!