Fovio:“Siamo coscienti della possibilità che abbiamo”

A due giorni da gara-2 della finale scudetto di serie A d’elite contro l’Indeco Conversano, la Italgest Salento d’amare Casarano si prepara al meglio per cercare di ottenere un’altra importante impresa contro il team barese

Nel primo incontro disputato venerdì scorso al Pala de Grecis, i ragazzi di mister Francesco Trapani hanno imbrigliato con una difesa attenta e ben disposta gli attacchi avversari, sorpresi dalla verve e dal ritmo partita imposto dai Campioni d’Italia, sagaci anche in fase offensiva gestendo abilmente il pallone ed evitando conclusioni affrettate. I Campioni d’Italia, dopo aver messo in cascina il primo punto in maniera meritata e sorprendente rispetto alle previsioni della vigilia, cercheranno di ripetere la magistrale prestazione di Conversano nel match di venerdì alle ore 18:00. In casa Italgest, i rosso – azzurri, consci di aver compiuto qualcosa di importante, sono concentrati per disputare una partita su alti livelli davanti al pubblico amico e per mettere in bacheca uno scudetto tutto cuore, orgoglio e impegno. Di fronte, però, ci sarà una squadra che ha sollevato dall’incarico di allenatore lo svedese Svensson, affidando il timone al vice Pasquale Corcione. La gara del Pala Italgest opporrà due team motivati per differenti obiettivi: da un lato i conversanesi sono decisi a capovolgere la situazione, dall’altra la Italgest è risoluta nel cercare di rendere una stagione finora positiva in un’annata straordinaria e storica per una squadra costruita egregiamente in estate inoltrata dall’acume tecnico del ds Giuseppe Isernia. “In questa settimana stiamo cercando di vivere il più tranquillamente possibile, anche se l’attesa si fa sentire”, dichiara capitan Fovio. “Ancora non è chiuso a, perché il Conversano rimane una squadra temibile, ma verrà a Lecce vogliosa di riscattarsi”, prosegue il portiere della Italgest. “Dal canto nostro siamo coscienti della possibilità che abbiamo, daremo il massimo come sempre: se a vincere saranno i nostri avversari e avranno giocato meglio di noi, non potremo far altro che complimentarci, ma noi non regaleremo a”. Il match del Pala Italgest sarà trasmesso in diretta su Sky Sport a partire dalle ore 18:00.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!