Casarano. Tutti vogliono le Primarie

Il dibattito elettorale si allarga anche fuori dal Comune

Sulle Amministrative casaranesi interviene anche Alberto Maritati, senatore del Pd. Le Priamrie, secondo l'epsonente del centrosinsitra, sono un buono strumento per dare ai cittadini il candidato giusto

Le Amministrative di Casarano richiamano l’attenzione dei casaranesi anche dei politici non solo casaranesi e ad ogni livello. “La qualità dell’impegno degli amministratori uscenti – commenta Alberto Maritati, senatore del Pd – richiede che si continui e migliori il servizio da rendere alla città. Per questo è da valutare molto positivamente che si registrino le disponibilità a candidarsi da parte di varie personalità da sempre operanti in modo ammirevole in favore di Casarano e del sud Salento. Vista la presenza di più candidature autorevoli provenienti dalle varie anime del centrosinistra – continua – ritengo che debba essere utilizzato lo strumento decisivo delle primarie. Infatti, come ho sempre sostenuto durante la discussione per la scelta del candidato alla Provincia, le primarie sono superflue quando la coalizione non intende utilizzarle, perché c’è la convergenza su un unico candidato. Restano invece uno strumento utile e anzi indispensabile sia quando la pluralità delle scelte si verifica dentro il nostro partito, sia quando la coalizione, come in questo caso, accetta di far valutare prioritariamente ai cittadini le diverse candidature”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!