Investita dal padre. La bimba sta meglio

Tra pochi giorni tornerà a casa

Migliorano le condizioni di salute della bambina di due anni, accidentalmente investita, domenica pomeriggio, dall'auto del padre in retromarcia

Sta meglio la bimba di due anni di San Cassiano, accidentalmente investita domenica pomeriggio dall’auto in retromarcia del padre. L’uomo usciva dal parcheggio del villaggio di Conca Specchiulla, dove l’intera famiglia aveva trascorso la giornata. Ma un momento di disattenzione è bastato per chiudere in maniera tutt’altro che serena quella gita al mare. Fortunatamente, già la sera dell’incidente, le condizioni della piccola apparivano non gravi, tuttavia i medici hanno preferito trasferirla dall’ospedale di Scorrano a quello di Casarano, dove è tuttora ricoverata nel reparto di Chirurgia pediatrica ed è costantemente sotto il controllo di un’equipe specializzata di sanitari. Dovrebbero essere sufficienti pochi giorni perché possa ritornare a casa. Intanto i controlli effettuati dai militari hanno dimostrato la natura totalmente accidentale dell’accaduto.

Leave a Comment