Lecce a Milano. Parte la BIT

La camera di Commercio in fiera

La camera di Commercio di Lecce, al fianco della Provincia di Lecce, dell’Azienda di Promozione Turistica e del Comune di Lecce, parteciperà dal oggi e sino al 24 febbraio prossimi, alla 28^ edizione della Borsa Internazionale del Turismo di Milano

Anche la camera di Commercio di Lecce presente nello spazio istituzionale “Salento d’Amare” (padiglione 15 stand n° C37 / C43 del nuovo polo fieristico di Rho-Pero), acquisito all’interno dell’area espositiva destinata alla Puglia e ai tanti attori del turismo pugliese. Tra le varie iniziative organizzate al fine di far conoscere ed apprezzare le peculiarità della provincia di Lecce e delle strutture ricettive e turistiche ivi presenti, l’Ente camerale, guidato da Alfredo Prete, con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo delle imprese turistiche salentine, ha promosso per domani, dalle ore 10 alle ore 12.45, un workshop al quale parteciperanno alcuni maggiori CRAL (Circoli Ricreativi Aziendali dei Lavoratori) della Lombardia, che potranno così conoscere da vicino, incontrando e parlandone con i titolari o i vari responsabili, le varie offerte turistiche proposte per l’occasione dalle imprese che aderiranno all’invito formulato dalla Camera di Commercio di Lecce. Un importante momento di confronto tra domanda ed offerta, al quale le aziende parteciperanno in maniera gratuita, nel corso del quale potranno presentare ai responsabili dei Circoli ricreativi aziendali delle aziende lombarde le peculiarità delle diverse strutture, con lo scopo di dar vita a convenzioni utili ad aumentare il numero dei potenziali clienti. Un modo per sostenere lo sforzo delle imprese turistiche dell’intera provincia, chiamate quotidianamente ad affrontare la sfida dei mercati, visti l’importate ruolo svolto dai CRAL che, avvalendosi della collaborazione tecnica di agenzie di viaggio e tour operator, promuovono gite, vacanze e viaggi di gruppo. Tutte le realtà interessate potranno accreditarsi per la partecipazione contattando la sede leccese del COTUP (telefonando al numero 0832.391879) che sta curando l’iniziativa o registrandosi direttamente presso lo stand dell’evento. Al termine del workshop, tutti i partecipanti sarà offerta una degustazione di prodotti e piatti tipici della cucina leccese. Inoltre, i rappresentanti dei Circoli Ricreativi Aziendali parteciperanno nel periodo aprile/maggio 2008 ad un educational tour organizzato presso le strutture ricettive della provincia di Lecce.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!