Salentini indisciplinati al volante

Pesante resoconto post week end

Patenti ritirate e tante multe comminate nel fine settimana. Per eccesso di velocità, guida in stato di ebbrezza o col telefonino. Non solo: anche per manomissione della data di scadenza della patente

Non è positivo il bilancio dei controlli effettuati nel corso del week end sulle strade salentine ad opera dei carabinieri. In tutta la provincia sono state comminate numerose multe e ritirate diverse patenti per la ragioni più varie. Non solo eccesso di velocità, ma anche guida in stato di ebbrezza, uso del telefono cellulare al volante, mancato uso delle cinture di sicurezza. Ma queste sono state solo le effrazioni più diffuse. Perché c’è anche chi, come un 40enne di Taurisano, è stato denunciato per falsità materiale: ai carabinieri che lo hanno fermato ha esibito la patente di guida con la data di scadenza modificata. Non troppo bene, se i militari si sono accorti subito della manomissione. Purtroppo, nonostante l’impegno delle forze dell’ordine ai fini della salvaguardia delle vite umane sulla strada, c’è ancora tanto lavoro da fare per convincere gli automobilisti che la sicurezza alla guida è un dovere da rispettare nei confronti non solo di se stessi ma anche degli altri.

Leave a Comment