Racale e Gallipoli. Abusivismo edilizio

Sigilli a due immobili

Due villette senza concessione edilizia e in zone sottoposte a vincoli paesaggistici. Le fiamme gialle di Gallipoli al lavoro

Due villette belle, bellissime. Peccato, abusive. La Guardia di finanza di Gallipoli ha posto sotto sequestro nei giorni scorsi due immobili privi di concessione edilizia. Il primo, 180 metri quadrati, sorge a Racale su un suolo di 400 metri quadrati, a circa 200 metri dal mare, sottoposto a vincolo paesaggistico ed idrogeologico. La seconda abitazione ricade nella zona di Punta penne, nei pressi di Gallipoli, in un terreno di 200 metri quadrati, ad appena 15 metri dal mare, immersa nella macchia mediterranea.

Leave a Comment