La Provincia di Lecce incontra i sindacati

L'Ass. Cosimo Durante ha incontrato i responsabili provnciali dei sindacati per tracciare insieme le line guida di sviluppo locale

E' stato un incontro importante quello svoltosi nelle sale di Palazzo Adorno in Lecce tra la Provincia di Lecce ed i principali sindacati presenti sul territorio al fine di tracciare insieme le linee guida di sviluppo locale

Nelle sale di Palazzo Adorno la Provincia di Lecce, nella figura dell'Assessore Cosimo Durante con delega al settore agroalimentare, sviluppo locale e politiche UE, ha voluto incontrare i responsabili provinciali dei principali sindacati (Cgil, Cisl, Uil), al fine di incominciare a tracciare insieme a quest'ultimi le linee guida per garantire un ottimale sviluppo locale ed adeguati livelli occupazionali nel settore agroalimentare e manifatturiero. L'Assessore Durante ha ribadito, aprendo l'incontro, come nel corso di questi ultimi anni l'Ente Provincia abbia cercato di lavorare proprio nella direzione dell'aumento occupazionale nei vari settori dell'economia salentina ed in una logica integrata con altre realtà pugliesi ed internazionali, ricordando tra i tanti esempi come i patti territoriali per l'agricoltura ed il manifatturiero abbiano prodotto nel Salento centinaia di posti di lavoro. “Questo primo incontro – sottolinea Durante – è stato incentrato sulla volontà comune di garantire a questa nostra provincia una progettualità, che derivi scrupolosamente da idee e scelte compiute insieme al territorio, agli operatori, al mondo del sindacato”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!