La pirofila di Salento d'Amare

Presentazione al salone Macef 2008

L’assessorato al Marketing Territoriale della Provincia di Lecce e le Ceramiche Colì di Cutrofiano presentano, all’interno del Salone internazionale della casa MACEF 2008, “la pirofila di lunga vita”, primo prodotto di Salento d’Amare

A partire da oggi e sino al 21 gennaio viene presentata la pirofila, in esposizione presso il polo fieristicho di Rho, che rappresenta una rivoluzione nel mondo delle pirofile: l’assenza totale di piombo garantisce una cucina più salubre e particolari innovazione tecniche permettono maggiore resistenza alle fonti di calore ed evitano l’assorbimento di cattivi odori, ideale per una preparazione degli alimenti più rispettosa dei loro principi nutritivi. L’analisi di aspetti salienti dell’arte culinaria, come i metodi di preparazione dei cibi e la loro preparazione nel tempo, hanno portato l’azienda salentina ad innovare e creare, nel rispetto della tradizione e con grande attenzione ai consumatori di oggi, una nuova linea coniugando la tradizione pirofila italiana ed il rispetto della tipicità.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!