Capodanno in piazza a Galatina

Aspettando il 2008

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Galatina organizza il Capodanno in piazza. Inizio della manifestazione è previsto alle 22.00

La scelta musicale, che vede la direzione artistica di Antonio Melegari, è orientata verso lo scenario della World-Music. Quest’anno sul palco del Capodanno a Galatina ci sarà la Rooz Band, talentuosa band salentina, composta da giovani musicisti dotati di cristallina tecnica e di grande forza esecutiva, la Rooz Band accompagnerà “Treble” ex cantante dei Sud Sound System, il quale eseguirà i brani tratti dal suo ultimo lavoro discografico “Più Amore” ma anche i classici che l’hanno reso noto come Reggae Internazionale, e altri suoi cavalli di battaglia. Oltre a Treble per festeggiare il 2008 sul palco si esibiranno anche Dani SIlk, e altri special guest. Il nuovo progetto Rooz, reggae di Treble, fondatore e portavoce per due decenni dei SSS è in realtà Un “resoconto” dell’attività del Treblestudio, diventato uno dei principali – laboratori musicali – del meridione. Le collaborazioni che Treble sta realizzando sono di notevole interesse, per il valore artistico espresso dai cantanti, per i contenuti delle liriche, per l’impostazione musicale del progetto: tutte le canzoni sono composte e arrangiate per la maggiora parte da Treble Il tema non è l’amore in senso stretto, ma IL CORAGGIO DI DARE PIU’ AMORE, in un mondo in cui sembrano ancora utopici valori quali solidarietà, rispetto per le culture diverse, per l’ambiente, per le classi disagiate, per i popoli “sofferenti”. Il coraggio è rappresentato graficamente sulla copertina da una tigre a fauci spalancate, mutuando dalla simbologia orientale il significato della tigre come raffigurazione del coraggio appunto, ma anche della meta da perseguire: affrontare (con coraggio) le negatività interiori e quelle esterne, le contraddizioni del mondo contemporaneo. A seguire Dance Hall dei Koolomeeto Sound System con le loro selezioni musicali. Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, l’Amministrazione, con la collaborazione della Camera di Commercio di Lecce, ha voluto rinnovare l’appuntamento di fine anno in piazza per brindare tutti insieme al 2008 in una festa collettiva di colori, musica e divertimento.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!