Un sito internet per la chiesa di Poggiardo

Al via i progetti di risanamento

Da alcuni mesi la città di Poggiardo è impegnata in un’importante e ambiziosa iniziativa: il consolidamento della chiesa Madre

La costruzione della chiesa risale al 1716 ed oggi ha bisogno di interventi urgenti di risanamento e consolidamento strutturale necessari al fine di evitare difficoltà che possono mettere a repentaglio la staticità dell’immobile stesso. A tal fine è stato redatto un progetto di consolidamento, la cui spesa complessiva ammonta a € 670.000,00. La Conferenza Episcopale Italiana ha assegnato un contributo utilizzando le risorse derivanti dall’8 per mille dell’IRPEF; l’impegno dell’Arcivescovo di Otranto, Donato Negro, si è concretizzato nella concessione di un contributo di € 200.000,00. Un gruppo di cittadini poggiardesi si sta adoperando per reperire le risorse finanziarie occorrenti a garantire la realizzazione dell’intero progetto di consolidamento, pari ad ulteriori € 470.000,00. “La nostra Chiesa – dice il parroco Don Luigi De Vito – da quasi 400 anni condivide, con la sua silenziosa presenza, la storia della città di Poggiardo. Con il suo splendore e la sua magnificenza ha mostrato qualcosa della bellezza di Dio e ha fatto trasparire la passione della nostra gente per il Signore; con la sua maestosità ha incoraggiato la nostra comunità nei momenti difficili del suo cammino; è stata, è e sarà ancora la “casa di tutti”: generazioni di poggiardesi si sono sentiti accolti, rincuorati, protetti e Privilegiati! Desidero perciò continuare a dar voce alla sua richiesta d’aiuto. I poggiardesi hanno già mostrato la loro generosità per questo progetto, ma vi è ora la necessità di un ulteriore grande gesto d’amore per portare a buon fine, con l’aiuto della Provvidenza, questa generosa impresa. Stenderemo le mani – conclude il parroco – a tutti coloro che potranno aiutarci; non ci vergogniamo di farlo perché è per la nostra chiesa!”. Informazioni dettagliate sul progetto e sull’avanzamento dei lavori sono reperibili sul sito internet www.progettochiesa.com, realizzato gratuitamente dall’esperto di informatica Giuseppe Gatto. Il sito contiene diverse sezioni: dalla presentazione del progetto di risanamento agli eventi organizzati dalle associazioni locali per reperire fondi alla possibilità di avere un contatto costante con la Parrocchia attraverso l’indirizzo di posta elettronica [email protected], dalla composizione delle Commissioni di lavoro alle modalità di erogazione dei contributi. A questo proposito occorre evidenziare che la Parrocchia ha acceso un conto corrente postale (n. 73583445, intestato alla Parrocchia della Trasfigurazione del Signore di Poggiardo), esclusivamente dedicato all’iniziativa.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!