Professione attore

Al via i corsi di cinematografia

L'Accademia Superiore di Cinematografia dello Spettacolo “Obiettivo Primo Piano” organizza a Lecce corsi di formazione nell'ambito Cinematografico e Teatrale. Direttore artistico dei corsi è “Franco Alberto Cucchini” (Roma), uno dei più importanti e noti Casting Director del Cinema e delle Fiction in Italia, coadiuvato dalle attrici Pugliesi Maria Pia Autorino, Gabriella Monteduro e da Giorgio Mancarella

Il corso prevede l'insegnamento di: Recitazione Cinematografica, Recitazione Teatrale, Dizione, Acting e Canto. Il primo appuntamento con Franco Alberto Cucchini, casting director di tante fiction amate dal grande pubblico, come Capri, La Freccia Nera, le due serie de Il Giudice Mastrangelo, Marcinelle, Le Ragazze di Piazza di Spagna, e tante altre, è per il prossimo 21 dicembre. “Obiettivo Primo Piano” è concepito come una “bottega dell'arte”, un laboratorio permanente dove ogni allievo, al momento dell’iscrizione, e indipendentemente dall’inizio dei corsi, ha la possibilità di inserirsi e cominciare a recitare davanti alla macchina da presa, lavorando con copioni scelti e messi a disposizione dai docenti. Il percorso didattico 2007/2008 sarà scandito da incontri e lezioni aperte e gratuite con importanti attori e registi. I corsi, aperti fino a maggio 2008, si tengono presso la sede il Centro Polivalente di Formazione Provincia di Lecce – UPSAL – Via Salesiani 1 a Lecce. Alla fine del percorso formativo sarà realizzato un Cortometraggio ed uno Spettacolo Teatrale, sarà rilasciato, anche, un attestato di partecipazione ai corso. Sono, inoltre previste iscrizioni a tariffe agevolate per studenti universitari e stranieri. Per informazioni ed iscrizioni [email protected] – tel. 339/4667553.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!