Lecce. Aggredito un disabile

Disordini davanti al Bingo

Un uomo disabile è stato aggredito in pubblico ieri sera a Lecce, in via Trinchese, vicino alla sala Bingo. Condotti in Questura in presunti colpevoli

È accaduto verso le otto e mezza vicino a centinaia di persone che tranquillamente passeggiavano lungo la zona pedonale di via Trinchese. Antonio De Cicco, 55 anni, sarebbe stato sbattuto fuori dalla sala Bingo di Lecce con uno spintone. L’uomo che per poter camminare utilizza le stampelle, sarebbe caduto per terra e successivamente colpito alla testa dall’addetto alla sicurezza che in quel momento sorvegliava il locale da gioco. De Cicco è stato portato in ospedale e giudicato guaribile in otto giorni. Il presunto aggressore invece è stato portato in Questura.

Leave a Comment