Expo saldi. Musica e gastronomia gratuita

Parte la fiera di Miggiano

L’Amministrazione comunale di Miggiano dal 10 al 13 Gennaio 2008 presso il Quartiere Fieristico di Miggiano propone “Expo Saldi…non solo moda”. Un’esposizione ospitata presso il Quartiere Fieristico di Miggiano dove all’interno sono ubicati due padiglioni ottagonali, per un totale di 70 box espositivi

Quattro giorni di saldi qualificati all’interno del quartiere fieristico della cittadina, trasformeranno la struttura in un grande centro commerciale. Dopo la più che positiva esperienza degli scorsi anni, con “EXPO SALDI…NON SOLO MODA”, si vuole concentrare in un'unica struttura, una grande quantità di prodotti dell'abbigliamento e non, con un vasto ed adiacente parcheggio per le autovetture dei visitatori. Nel corso dell’evento fieristico, nelle serate da Venerdì 11 a Domenica 13 Gennaio tanto spazio alla gastronomia, infatti, sarà possibile gustare, sempre gratuitamente, una diversa prelibatezza per appuntamento, dalle saporite bruschette all’olio d’oliva, agli appetitosi wurstel, alle calde pittule, sempre accompagnate dal gradevole vino rosso salentino e dalla musica leggera e folkloristica di rinomati gruppi. Il Prof. Antonio Del Vino, Sindaco di Miggiano dichiara: “Confortati dal positivo riscontro ottenuto da “EXPO SALDI…NON SOLO MODA” negli scorsi anni, riproponiamo l’’appuntamento anche nel 2008. L'affluenza di potenziali acquirenti si prevede ancora più significativa, in quanto intendiamo far confluire nel quartiere fieristico di Miggiano un buon numero d’attività commerciali nel periodo dei saldi, in modo da offrire al consumatore un’enorme vetrina, concentrando in un un'unica struttura, una grande quantità di prodotti dell'abbigliamento e non solo. “Da parte degli operatori salentini e pugliesi, soprattutto dei settori abbigliamento e calzature, c'è molta attesa per “EXPO SALDI…NON SOLO MODA” -evidenzia il Consigliere Comunale, Vincenzo Annesi, Delegato ad EXPO 2000 -Dopo i risultati più che positivi della precedenti edizioni, quest'anno, l'organizzazione dell’evento fieristico sarà ancora più curata ed ampliata con le tre serate gratuite dedicate alla gastronomia ed alla musica”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!