Lecce. Pulizia in piazza Mazzini

Riqualificazione del territorio

Sta per partire l'atteso intervento di pulizia di piazza Mazzini a Lecce. Il presidente della I Circoscrizione Quartiere Centro-Mazzini interviene in merito alla riqualificazione del territorio

di Pasquale Aralla* L’intervento di pulizia della Galleria di Piazza Mazzini previsto dall’Amministrazione Comunale di Lecce, risulta essere un atteso e opportuno intervento del quale tutti i cittadini residenti e tutti i commercianti che in essa vi operano sentivano il bisogno. Auspichiamo, tuttavia, che questa iniziativa sia la prima di una lunga serie al fine di riqualificare completamente ciò che in tanti riteniamo essere un piccolo gioiello della nostra città, ma che da quando viene trascurato e lasciato a se stesso diventa più causa di eventi negativi che di situazioni positive. A dire il vero, ultimamente, grazie all’apertura del posto di Polizia municipale sembra che le cose stiano a mettersi per il meglio poiché il controllo quotidiano di quell’area territoriale è diventato strategico per garantire la sicurezza senza la quale i cittadini e gli operatori commerciali difficilmente possono andare avanti. Credo che sia giunto anche il momento di dire, dopo inutili e pazienti sperimentazioni, che la struttura architettonica che insiste all’interno della galleria ha dimostrato di non servire a a e sarebbe cosa saggia eliminarla al fine di recuperare spazi importanti da adibire a mostre ed eventi e ad un passeggio più godibile e fruttuoso. Sempre nella direzione della riqualificazione della Galleria di Piazza Mazzini, ci sentiamo di esprimere una valutazione positiva sull’idea, da più parti avanzata, della chiusura oraria dei quattro accessi al fine di tutelare l’igiene pubblica e l’incolumità dei locali. Ovviamente per tutte le iniziative, risulterà più che mai preziosa la collaborazione dello IACP. Importante sarebbe anche la possibilità di trasferire in appositi locali che insistono sotto la galleria anche il servizio anagrafe che traslocherà da Piazzetta Panzera. Sarebbe un modo per rivitalizzare e vivificare uno spazio commerciale e sociale importante della città di Lecce nei confronti del quale lo sforzo di tutti noi amministratori deve essere ancora più completo. *Presidente I Circoscrizione Quartiere Centro-Mazzini

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!