Nardò. Giornata mondiale dell'infanzia

Diverse iniziative dal Comune

Oggi è la giornata mondiale dedicata all’infanzia. Per questo il Comune di Nardò ha organizzato diverse iniziative nella città

Dalle ore 10 alle 19 in piazza Salandra e nello stabile già sede del Tribunale si terranno le attività organizzate dall’Amministrazione comunale e dall’assessorato ai servizi sociali. In particolare, dalle ore 10 alle 13 si svolgerà la Festa della scuola e dalle ore 15 fino alle 19 la manifestazione proseguirà con la festa delle famiglie. In apertura è previsto il saluto del sindaco Antonio Vaglio e dell’assessore ai servizi sociali Carlo Falangone. Nel corso della manifestazione rimarranno aperti i laboratori-punti gioco curati dagli alunni dell’Istituto Nicola Moccia – indirizzo Servizi sociali. Si tratta di una iniziativa che coincide con la fine di un progetto portato avanti dagli alunni del Moccia nell’ambito del POR 3.6a Creatività in movimento. Grazie ai fondi Europei che la Regione Puglia ha stanziato, infatti, gli allievi dell’Indirizzo servizi sociali hanno potuto svolgere significative esperienze professionali di stage anche in altri luoghi: Porto Cesareo- Montichiari di Brescia. “Il momento culminante – fanno sapere le professoresse Simonetta Restio e Maria Antonietta Manieri – è stato lo stage presso la grande fiera dell’animazione a Seridò-Montichiari-Brescia gestita dalla Coop.”La Nuvola nel Sacco”, di cui alla manifestazione saranno presenti due insigni rappresentanti: il dott. Fabio Betti e il dott. Alessandro Mariani. Lì con 300 animatori, in 30 mila metri quadrati di spazio dedicati alle famiglie ed ai bambini abbiamo avuto una grande occasione”. Durante la giornata si alterneranno momenti di animazione con il Ludobus, curati dalla cooperativa Onlus “La Strada” di Lecce, ai suggestivi momenti dedicati alle esibizioni dei balletti di danza classica con la partecipazione delle scuole di danza classica moderna di Ninfa Fersini di Carmiano e di Simona Monticchio di Copertino. La manifestazione, alla quale è invitata a prendere parte l’intera cittadinanza, vedrà inoltre lo svolgimento di uno Spettacolo di Burattini e della recitazione di letture animate, a cura dell’associazione Jesalel di Nardò. “Il mondo dell’infanzia merita tutta l’attenzione possibile, specialmente in questo periodo dove i fatti di cronaca ci portano ad interrogarci su quale futuro possiamo assicurare ai nostri ragazzi – ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Carlo Falangone – e le manifestazioni organizzate per domani sono solo la dimostrazione che intendiamo puntare molto sulla crescita civile, coinvolgendo scuola e famiglie in iniziative non solo di gioco ma anche culturali. Un grazie particolare va all’istituto Moccia, e al dirigente scolastico Donato Ingrosso, per la fattiva collaborazione”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!