Il Sindaco di Specchia per le persone scomparse

Antonio Lia scrive a Rino Monaco

Antonio Lia, Sindaco di Specchia, scrive una lettera di invito presso il Municipio della sua città al Prefetto Rino Monaco, Commissario Straordinario per le persone scomparse

di Antonio Lia* “Lo Stato con la nomina del Prefetto Rino Monaco a Commissario Straordinario, per le persone scomparse ha voluto dare un segnale molto forte ad un fenomeno che si va sempre più sviluppando. L'Associazione “Penelope” con la sua Presidente On. Elisa Pozza Tasca sta coinvolgendo su questo drammatico problema gli organi governativi e le Istituzioni del nostro paese. Tutti i cittadini del mondo sono chiamati ad opporsi a questo fenomeno. Il traffico di organi, la pena di morte, le persone scomparse devono trovare una ragione forte di solidarietà, perché la verità, e la giustizia non possono essere sconfitti. Mi farebbe piacere se Lei partecipasse alla fiaccolata di solidarietà a favore di tutte le persone scomparse, anche per dare forza alla proposta di legge che è stata presentata in Parlamento sul doloroso problema. L'aspettiamo sabato 10 novembre alle ore 17:00 presso il Municipio di Specchia. Nel ringraziarLa Le porgo i più calorosi saluti”. *Sindaco di Specchia

Leave a Comment