Minorenne violentato e filmato da coetanei

La tragedia nell'interland di Lecce

Su cinque ragazzi, due dei quali minorenni, pesano la gravissime accuse di violenza sessuale ai danni di un minore e violenza privata. E' accaduto nel Leccese. I fatti sono tenuti in stretto riserbo dalla magistratura

I fatti sono talmente brutali da lasciare senza parole. Un minorenne violentato e filmato dal branco. Purtroppo non sono le scene di un film. E’ ciò che è accaduto in un paese nell’hinterland di Lecce. Le ipotesi di reato a carico dei ragazzi, si crede, per ora, siano cinque, due dei quali minorenni, sono gravissime: violenza sessuale ai danni di un minore e violenza privata. Tutti gli elementi, a partire da quel video e da due telefonini posti sotto sequestro, sono al vaglio della Procura della Repubblica di Lecce e della Procura dei minori. I fatti risalgono a circa un anno fa, quando i cinque ragazzi indagati avrebbero condotto con la forza il minorenne nella villa comunale del paese, l’avrebbero spogliato e reso vittima di abusi sessuali. Il gruppo avrebbe ripreso tutto con un videofonino e sarebbe poi stato fatto circolare da un apparecchio all’altro.

Leave a Comment