Galatone. Ballottaggio a destra

La città attende il 10 ed 11 giugno

L’ultimo tempo della partita elettorale a Galatone si gioca tutta in casa destra, dove a sfidarsi saranno un uomo di Alleanza Nazionale, Francesco Miceli, ed uno di Forza Italia, Livio Nisi. Fuori gioco la sinistra

Al ballottaggio del 10 ed 11 giugno, Galatone dovrà scegliere tra due candidati di centrodestra. Uno di Alleanza nazionale, Francesco Miceli (che ha raccolto 2.933 voti, il 28,05% delle preferenze), ed uno di Forza Italia, Livio Nisi (25,76% con 2.694 voti). Fuori gioco il centrosinistra del medico Lorenzo Fracasso che si è fermato al 23,43% portando a casa 2.450 voti. Ma il vero trionfatore di questo primo turno elettorale, in attesa del ballottaggio che chiarirà l’assetto politico cittadino, è stato Franco Miceli, primo cittadino nella consiliatura che ha preceduto l’ultima, quella guidata da Luigi Vaglio. Miceli ha vinto sui sei avversari, risultando il candidato più votato.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!