Pallamano. Italgest in finale

Cronaca di una semifinale

Il match che lasciato senza fiato 600 spettatori si è concluso con la vittoria della Italgest Salento d’amare. I salentini si aggiudicano la semifiale e si preparano per la gara conclusiva

Davanti a circa 600 spettatori, la Italgest Salento d’amare si è aggiudicata, sabato scorso, la semifinale Play off di pallamano, conquistando la finalissima. La gara contro la Pallamano Trieste è stata molto entusiasmante. L’ha spuntata, alla fine, la formazione salentina. Ecco la cronaca del match. Ammonito Lisicic .Tumbarello apre le marcature per Trieste ma subito Lisicic pareggia. Rigore Trieste: Tumbarello sigla l’1 a 2 ma è ancora Lisicic a pareggiare: 2-2 al 4’. Ammonito Radovcic. Tomic riporta in vantaggio Trieste ma Lisicic firma un altro pareggio (3-3 al 8’). Tumbarello e Tomic per il 3-5 Trieste. Torbica dall’ala destra accorcia le distanze (4-5 all’11’). Radcenko su rigore pareggia (5-5). Visintin per il vantaggio ospite (5-6 al 14’) ma inesorabile Lisicic riagguanta il pari (6-6). Visintin 6-7. Radcenko 7-7. Tomic 7-8. Formidabile Lisicic per l’8 pari (19’). Visintin e Lisicic 9-9. Tumbarello su rigore 9-10. Radcenko per il 10 pari (23’). Martinelli 10-11. Radcenko 11 pari. Martinelli e Tokic al 26’ per il + 2 del Trieste (11-13). Radcenko accorcia 12-13. Ivancic su rigore 12-14 (al 29’). Nel tentativo di intercettare un pallonetto il portiere ospite Mestriner ed è costretto a lasciare il terreno di gioco. In avvio di ripresa Tarafino e Radovcic pareggiano i conti: 14 pari. Sorpasso: Radcenko su rigore 15-14. Visintin 15 pari. Ancora Lisicic 16-15. Skoko 16-pari. Lisicic incontenibile: 17-16 (8’). Popovic su rigore porta a + 2 i salentini: 18-16 al 10’. Tomic 18-17. Lisicic 19-17. Il Trieste si riporta in parità con Ivancic (19-19 al 14’). Nuovo sorpasso del Trieste: Ivancic 19-20. Popovic su rigore 20-20. Visintin 20-21 per Trieste. Radovcic 21-21. Espulso Zubac. Lisicic per il vantaggio Ialgest: 23-22 a 7’ dal termine. Torbica : Italgest a +2 24-22. Ivancic accorcia le distanze ma Radcenko risponde: 25-23. Italgest a 2’ dalla fine. Ivancic su rigore 25-24. Radcenko e Torbica per il 27-24 finale.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!