Leverano in mostra a Città della Pieve

I prodotti salentini in Umbria dal 7 al 9 aprile

Il Comune di Leverano ha confermato la propria presenza alla mostra di prodotti tipici che si terrà a Città della Pieve nei giorni a cavallo di Pasqua. Si mette in atto, in tal modo, il protocollo d’intesa firmato dalle due città nel 2003

Anche quest’anno il Comune di Leverano ha assicurato la sua partecipazione alla “Mostra Mercato di prodotti agroalimentari e artigianali”, organizzata da Città della Pieve (Perugia) e giunta alla undicesima edizione. La manifestazione si svolge tradizionalmente dal sabato santo al lunedì di Pasquetta, nel centro storico della cittadina umbra. Al Comune di Leverano è stato riservato un ampio spazio, anche grazie al protocollo d’intesa, finalizzato alla crescita economica e culturale delle due comunità, sottoscritto tra le due amministrazioni comunali, a Leverano, in occasione della manifestazione “Novello in Festa” 2003. Cosimo Durante, sindaco della città salentina, ha rilevato con soddisfazione che ”i rapporti tra le due cittadine si stanno consolidando e si stanno creando i presupposti dai quali possono scaturire ottime occasioni reciproche di sviluppo”. Anche per questa edizione la partecipazione è stata affidata alla Pro Loco di Leverano che, a sua volta, ha stretto forti legami con l’associazione turistica di Città della Pieve.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!