Vetrugno a Cirio: “Ti sono vicino”

I Comuni del Nord Salento fanno forza a al sindaco e alla comunità di Surbo

Oscar Vetrugno, presidente dell’Unione dei Comuni del Nord Salento e sindaco di Novoli, ha espresso la propria solidarietà ad Antonio Cirio, sindaco di Surbo, in seguito agli atti intimidatori che si sono verificati ai suoi danni nei giorni scorsi

Oscar Marzo Vetrugno, presidente dell’Unione dei Comuni del Nord Salento e sindaco di Novoli, conferma vicinanza e solidarietà ad Antonio Cirio, sindaco di Surbo e alla sua comunità e esprime ferma condanna per l’ennesimo atto intimidatorio ai suoi danni. “Come Unione dei Comuni – ha sottolineato – già quest’anno avevamo scelto simbolicamente Surbo per la celebrazione della festa di San Sebastiano. Da quattro anni, infatti, i Comuni dell’Unione hanno scelto di festeggiare insieme il patrono dei vigili urbani per sottolineare il valore della legalità che non deve e non può restare sulla carta ma deve tradursi in gesti concreti. Come Unione dei Comuni dobbiamo andare avanti sulla strada già intrapresa e non lasciarci intimidire dal vile gesto di chi ostacola con la violenza e le minacce lo sviluppo del nostro territorio. Fuori da ogni retorica il sindaco Cirio deve sapere che non è solo in questa battaglia. Lo invitiamo pertanto ad andare avanti nel lavoro già intrapreso convinti che le nostre comunità guardano a noi con fiducia e speranza per il futuro dell’area del Nord Salento. Attese queste che non possiamo deludere”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!