Taxi per l’aeroporto. Decida Vendola

Oggi un incontro presso la sede Anci di Bari

Il Comune più interessato dall’incontro che si è tenuto oggi presso la sede regionale di Anci Puglia sul tema dei trasporti di collegamento per l’aeroporto era quello di Bari. Che però non si è presentato alla riunione. “Decida Vendola, allora”, hanno detto all’unanimità i presenti

Si è svolto oggi, presso la sede regionale Anci Puglia di Bari, un incontro convocato dall’associazione dei Comuni, sulle problematiche inerenti il servizio trasporto di persone mediante servizi non di linea (l.r. 14/95 e successiva modifica l.r. 22/06) e specificatamente sulla questione dei collegamenti a mezzo taxi con gli aeroporti di Bari e Brindisi. La questione riguarda i taxi chiamati all’aeroporto, provenienti da Comuni diversi da quelli in cui è ubicato l’aeroporto stesso, per cui non esiste ad oggi una apposita disciplina legislativa. Considerando che le problematiche maggiori interessano il Comune di Bari ed essendo assente proprio un rappresentante istituzionale del Comune, la seduta ha deciso di demandare la questione a Nichi Vendola, presidente della giunta regionale pugliese per le determinazioni che vorrà adottare.

Leave a Comment