Buon compleanno Dylan

In distribuzione gratuita il numero di novembre di Coolclub.it 48 pagine di musica, libri, cinema, appuntamenti e fumetti

È in distribuzione gratuita in provincia di Lecce, a Bari e Brindisi e disponibile sul sito www.coolclub.it il numero 31 di Coolclub.it mensile di musica, libri, cinema, cultura e appuntamenti

E’ disponibile il numero 31 di Coolclub.it, il mensile di musica, libri, cinema, cultura ed appuntamenti diretto da Osvaldo Piliego. La rivista è anche disponibile sul sito www.coolclub.it scaricabile in formato pdf. La prima parte di questo numero è dedicata ai fumetti. Buon compleanno Dylan parte infatti dai venti anni di Dylan Dog, con l'intervista alla sceneggiatrice Paola Barbato, e prosegue con un pezzo sul rapporto tra musica e fumetti, e le interviste a Leo Ortolani, il padre di Ratman, Sergio Staino e ai salentini Giuseppe De Luca, Ketty Formaggio e Ned Bajalica. Nella seconda parte (connotata dal bianco e nero) Coolclub.it dedica ampio spazio a recensioni di cd, libri e film. Tra le interviste segnaliamo quelle a Nabil dei Radiodervish, Ramona Cordova, Marti e Agnese Manganaro. Salto nell'indie, un viaggio tra le etichette indipendenti italiane, ospita la fromScratch. Nella sezione “Coolibrì” segnaliamo tra gli altri “E poi siamo arrivati alla fine” di Joshua Ferris, “Apocalisse da Camera” di Andrea Piva e “Ti credevo più romantico” di Antonio Iovane. Una pagina è inoltre dedicata alla straordinaria avventura della Marcos Y Marcos. “Be cool” dà spazio al nuovo film di Paolo Virzì e molte altre nuove uscite. Ben quarantotto pagine di appuntamenti (con una sezione particolare dedicata al teatro)commenti, interviste e molto altro…

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!