Poli: “Avolio, uomo di grande professionalità e figura signorile”

Adriana Poli Bortone ricorda Giuseppe Avolio

Adriana Poli Bortone , sindaco di Lecce, esprime il suo cordoglio ai familiari e si unisce nel ricordo di Giuseppe Avorio, fondatore della Confederazione Italiana Coltivatori scomparso lo scorso primo novembre all’età di 82 anni

Adriana Poli Bortone, primo cittadino del capoluogo salentino, ha inviato un telegramma di cordoglio ai familiari di Giuseppe Avolio, fondatore e primo presidente della Confederazione Italiana Coltivatori (oggi Cia), figura di spicco del comparto agricolo nazionale e tenace combattente per l’affermazione della dignità e la centralità del mondo agricolo, scomparso mercoledì 1 novembre all’età di 82 anni. “Ho sempre apprezzato – rileva il sindaco di Lecce – la grande competenza e lo spiccato equilibrio di Giuseppe Avolio, personalità di primissimo piano del settore agricolo nazionale sin dal dopoguerra. La mia esperienza quale Ministro delle Politiche Agricole mi ha consentito di conoscerne e di apprezzarne da vicino le doti di professionalità unitamente alla signorilità dei comportamenti, sempre rispettoso delle altrui posizioni politiche. In tutti gli autorevoli incarichi da lui assolti egregiamente (è stato anche fondatore e presidente del Comitato mediterraneo della federazione internazionale dei produttori agricoli e membro del presidium della Confederazione agricoltori europei) – conclude Adriana Poli Bortone – con tenacia ha contribuito a rilanciare l’agricoltura italiana peraltro in tempi difficili”.

Leave a Comment