Salento d’Amare Taviano: giornata da dimenticare

Tomassetti e Belardi infortunati, Taviano cade a Spoleto

La Salento d'amare Taviano rimanda ancora l'appuntamento con la prima vittoria esterna della stagione, ma sul risultato finale pesa come un macigno il doppio infortuno capitato a Belardi e Tomassetti

Domenica da dimenticare per la Salento d’Amare volley di Taviano, oltre alla pesante sconfitta subita sul campo di Spoleto pesa il doppio infortuno di Belardi e Tomassetti. L'ex centrale di Vibo Valentia a metà del primo set si è fatto male alla caviglia, mentre Tomassetti nel secondo parziale, ha subito un forte acciacco al quadricipite. Fuori causa i due centrali titolari, Roberto Masciarelli, coach alla sua prima stagione a Taviano, ha cambiato gioco forza le carte in tavola, schierando al posto dei due infortunati Lorenzi, terzo centrale, ed il palleggiatore Passaro (nel primo set) e Dante, (dal secondo), dirottando sulla banda l'esordiente Carafa. Anche l'opposto Liefke nel corso della partita ha fatto posto a Zanette, per cui la formazione anti-Spoleto studiata a tavolino dal tecnico marchigiano è saltata compromettendo tutto il lavoro di una settimana. La Monini Spoleto, dal suo canto, ha approfittato dello sbandamento iniziale dei salentini e sospinta dalle giocate dell'ex di turno Adriano Paolucci, si è aggiudicato il primo ed il secondo set (25-21 e 25-16 i parziali nei due giochi). Nel terzo gioco invece la Salento d'amare ha provato a riordinare le proprie idee, cercando di reagire, in una giornata sfortunata e particolare, per riacciuffare gli umbri in corsa solitaria verso il traguardo. I salentini sono stati più volte sul punto di accorciare le distanze nel computo dei set per poter rientrare in partita, invece dopo una lunga maratona a prova di coronarie durata 37 minuti, la Monini vincendo anche il terzo set ha raggiunto il punto che ha sancito il primo 0-3 accusato quest'anno dalla compagine salentina. Una sconfitta amara che lascia lo strascico dei due infortuni occorsi ai centrali Belardi e Tomassetti e che già da domani mattina saranno attentamente valutati dallo staff medico dei salentini.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!