Targa d’argento ad Antonio Peragine

Il 19 ottobre presso l’Istituto dei Ciechi di Milano,sarà consegnato una targa d’Argento del Comune di Milano ad Antonio Peragine

Riconoscimento internazionale ad Antonio Peragine presidente del c.r.a.t.e – centro regionale assistenza tutela degli emigranti e segretario generale nazionale della federazione italiana lavoratori emigranti “file cisal”

Il Premio internazionale “Vivi Salute”, organizzato con il patrocinio del Ministero della Salute e dell’Assessorato della Salute del Comune di Milano è stato istituito per riconoscere i meriti di coloro che operano in Italia e all’estero tra operatori sanitari, sociali e assistenziali, chiamati a cooperare sia in Italia che all’estero per il benessere della collettività. Dea D'Aprile, Presidente dell’associazione “Le Vie” nel congratularsi con.Antonio Peragine per il meritato premio per l'impegno costante e professionale profuso nel sociale a favore dei pugliesi, italiani nel mondo e cittadini stranieri in Italia che da anni lo contraddistingue, ha invitato il presidente del CRATE a Milano, quale gradito ospite, presso l’Istituto dei Ciechi in data 19 Ottobre p.v. per il conferimento della targa d’argento alla presenza delle autorità regionali, provinciale e cittadine. Questo ulteriore riconoscimento ad .Antonio Peragine è molto importante in quanto viene proposto da un’Associazione internazionale di un’altra Regione Italina, la Lombardia , e la targa del Comune di Milano che concede un premio ad un figlio di una regione del Sud d’Italia per suo impegno nel promuovere la solidarietà, l’assistenza sociale e umanitaria, l’economia, le arti, la natura, la storia e la cultura pugliese attraverso il CRATE e la File e la conduzione del programma televisivo internazionale “Puglia nel mondo”, sull’emittente televisiva satellitare pugliese “Puglia Channel”, canale 844 di Sky che copre l’Europa, Stati Uniti, Canada, Messico, Africa del Nord e Emirati Arabi. Antonio Peragine, presidente del CRATE è anche Segretario Generale della Federazione Italiana Lavoratori Emigranti – FILE CISAL, componente del Consiglio Generale dei Pugliesi nel mondo presso la Regione Puglia , componente del Consiglio Generale Territoriale per l’Immigrazione presso la Prefettura di Bari, Coordinatore NIAF (National Italian American Foundation) per la Puglia , “Console Regionale per la Puglia ” e “Console Estero” dell’U.N.C.I. – Unione Nazionale Cavalieri d’Italia (organismo che raggruppa gli insigniti delle onorificenze concesse dal Capo dello Stato) e Vice Presidente Nazionale dell’U.C.C.E.O -Unione delle Camere di Commercio Europa Orientale.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!