Semafori dissuasori: passa chi lo merita

Luce rossa a chi non rispetti i limiti di velocità all’ingresso di Casarano

Speciali dispositivi semaforici sono stati collocati all’entrata di Casarano dalle vie di Supersano, Matino e Taurisano. I radar misurano la velocità dei veicoli; transito concesso solo a chi rispetta i limiti

Nei giorni scorsi, sono entrati in funzione i semafori dissuasori di velocità. In via Matino, via Supersano e via Taurisano l’amministrazione comunale ha installato questi speciali impianti semaforici in grado di controllare la velocità dei veicoli in ingresso nel centro abitato. Per tentare di risolvere il problema della moderazione della velocità del traffico veicolare in prossimità del centro abitato, questa tecnologia si avvale di un sistema elettronico costituito da un radar, montato sulla palina semaforica, posta a valle della medesima direttrice di marcia dei veicoli in ingresso in città, il quale esegue continuativamente il controllo della velocità dei veicoli stessi, permettendone il transito a quelli che osservano la velocità massima consentita, con una garanzia di un reale margine di sicurezza stradale e la prevenzione di potenziali incidenti. “I semafori, in sostanza – spiega Giuseppe Morgante, assessore comunale alla Viabilità,– consentono il transito solo a quei veicoli che rispettano i limiti di velocità consentiti mentre, nel contempo, la centralina provvederà a bloccare, con la luce di colore rosso, i veicoli che sono registrati con una velocità superiore a quella consentita”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!