Emozioni in libertà

Galleria Maccagnani a Lecce: due artiste in un duplice evento espositivo per un incantevole ed entusiasmante viaggio nel delicato e misterioso universo femminile

“Ho danzato più lieve di un sughero sui flutti” è il verso di Rimbaud che da’ il titolo alla mostra fotografica di Paola Casali, “Les fleurs du ballet”, ed a quella di Silea Balano, “Erotic dreams”: per sognare tra malie e fantasie femminili

Dalla musicalità della danza, del gesto che si fa poesia, bellezza ed incanto negli scatti fotografici di Paola Casali ai disegni perturbanti, provocatori di Silea Balano. Una doppia personale per indagare l’universo femminile, nei suoi aspetti poliedrici: Les fleurs du ballet ed Erotic dreams come due mondi paralleli nell´alternanza dei diversi linguaggi artistici. In visione – o forse sarebbe meglio dire a confronto – l´aspetto angelico, etereo e fragile e quello demoniaco, trasgressivo provocatorio dell’essere donna. Una donna bella ed irraggiungibile, al di là dei comuni stereotipi, si materializza nei volti delle ballerine che scandiscono il tempo con i loro gesti così come le nuvole di un cielo plumbeo che sovrasta gli scorci del paesaggio, naturale scenografia alle fotografie di Paola Casali. Immagini liriche nei giochi di chiaroscuro e cariche di significato: nei suoi scatti, rigorosamente in bianco e nero, la fotografa romana è riuscita a catturare l’essenza stessa della danza cui fa da contralto la purezza espressiva della poesia di Rimbaud: non a caso un verso del poeta francese tratto dalla poesia “Le bateau ivre” è stato scelto come sottotitolo dell’esposizione. La mostra avrà luogo nella Galleria Maccagnani a Lecce, in via V. Emanuele dal 21-31 agosto Orario: 9.30/13.00 e 17.30/22.00 Vernissage: 21 agosto ore 20 Ingresso libero

Leave a Comment