Nasce il Tacco d’Italia on line

E’ nato ufficialmente il quotidiano on line de Il tacco d’Italia l’unico quotidiano su web con due aggiornamenti giornalieri

Conferenza stampa di presentazione per il quotidiano on line del Salento, presso la sede di Confindustria a Lecce, in presenza di Antonio Corvino, Maria Luisa Mastrogiovanni, direttrice del giornale e Mario Maffei, editore delle due testate giornalistiche.

Dopo un anno di sperimentazione, è stato presentato ufficialmente il quotidiano on line www.iltaccoditalia.info. Con news sempre aggiornate (due aggiornamenti al giorno su politica, economia, ambiente, sport, sanità, spettacoli, turismo, scuola, cultura e società) ed approfondimenti sui temi più vari, www.iltaccoditalia.info risponde alle esigenze e le curiosità dei navigatori e si pone al servizio di istituzioni ed imprese, privilegiando le notizie economico-amministrative. Alla conferenza stampa di presentazione, che si è svolta ieri mattina nella sala conferenze di Confindustria in via Fornari a Lecce, hanno partecipato Antonio Corvino, direttore di Confindustria; Maria Luisa Mastrogiovanni, direttore del quotidiano on line e del mensile “Il Tacco d’Italia”; Mario Maffei, editore delle due testate giornalistiche. I lettori del Tacco on line sono i tanti salentini che per motivi di lavoro o studio sono lontani dalla propria terra d’origine; gli imprenditori, gli impiegati, i dirigenti che per otto ore lavorative sono davanti al PC; i giovani e gli studenti, che preferiscono sempre più un’informazione veloce, gratuita, interattiva, multimediale, disponibile 24 ore su 24 e senza limiti territoriali. Oltre alle notizie quotidiane, sono presenti le rubriche personali dei giornalisti sui temi più diversi: commento politico, filosofia, poesia, cinema, libri. Ampio spazio è riservato, inoltre, all’interazione dei lettori-visitatori, tramite sezioni interamente destinate al dialogo e alla discussione, come i forum, dove scambiare pareri attorno ad un tema, i sondaggi, i blog, dove esprimersi in assoluta libertà. Ma ogni sezione è pensata in modo da permettere l’interazione degli utenti: in ogni singola notizia pubblicata è infatti possibile lasciare un commento sul tema di volta in volta trattato. Ma non è tutto, perché www.iltaccoditalia.info è anche un’agenda fitta di appuntamenti, dove vengono segnalati, giorno per giorno, gli eventi e le iniziative da non perdere.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!