Poli: “Sono vicina a Fitto”

Le reazioni di Adriana Poli Bortone

All'indomani dei provvedimenti cautelari emessi nei confronti di Raffaele Fitto, Adriana Poli Bortone, primo cittadino di Lecce, dichiara tutto il suo appoggio all'ex presidente della Regione

“I provvedimenti della Magistratura devono comunque essere accettati e non possono essere commentati”. Così Adriana Poli Bortone, sindaco di Lecce, ha reagito alla notizia dei provvedimenti cautelari emessi nei confronti di Raffaele Fitto, ex presidente della Regione Puglia, nell'ambito dell'inchiesta sul presunto illecito affidamento al Consorzio San Raffaele di Roma dell'appalto per la gestione di alcune residenze sanitarie. “Ciò non mi esime dall'esprimere solidarietà a Raffaele Fitto – continua il primo cittadino – e dal ribadirgli profonda stima, quella che ho sempre nutrito nei riguardi di un amministratore corretto, dinamico e responsabile. Sono certa che nei prossimi giorni, con la massima serenità, saprà riaffermare la sua correttezza comportamentale”.

Leave a Comment